Marco Marinoni's web page

Subtitle

There was preserved in her the miracle of surprise (2010) for flute, violin, two pianos and live electronics / per flauto, violino, due pianoforti e live electronics - Dur. 9'45''

Una texture di oggetti sonori che evolvono in modo ridossale all'asse diacronico modificando, modulando, liquefacendo e coagulando i legami intensionali che li connettono. Coscienza, consapevolezza, innocenza e la possibilità di essere improvvisamente abbagliati dalla bellezza: un quadrato magico, in cui la somma dei lati dà sempre lo stesso risultato. Coazione a ripetere, tuttavia. L'inatteso, l'ingiustificato che scompiglia e distrugge le relazioni causali. Le parole che Jim scrisse a Pamela Susan. La tragedia dell'impossibilità.

First Performance / Prima esecuzione assoluta:

Venezia, Sala dei Concerti di Palazzo Pisani, 26 Maggio 2010

Alice Sabbadin, flute; Francesco Gaggiato, violin; Costanza Pasquotti, piano; Moira De Vido, piano; Stefano Alessandretti, sound direction; Marco Marinoni, live electronics

WATCH IT ON YOUTUBE!

 

Members Area